Main Sponsor
FC FRANCAVILLA
Official Web Site
Vai ai contenuti

Menu principale:

A tu per tu con Luigi Digiorgio

FC FRANCAVILLA - Official WebSite
Pubblicato da in News Prima Squadra ·
Tags: fcfrancavilla;atupertu;luigidigiorgio
 
Meglio di così non poteva proprio iniziare l’anno nuovo per il Francavilla. I rossoblù infatti hanno inaugurato il 2018 con la preziosissima vittoria esterna contro la Frattese, grazie alla rete ad inizio ripresa di Masini. Tre punti fondamentali per riprendere nel migliore dei modi il cammino in questo girone di ritorno, con il successo che ha ovviamente dato grande serenità ed entusiasmo a tutto l’ambiente. Di questo e di molto altro ancora abbiamo parlato con Luigi Digiorgio, ritornato in questa sessione di mercato a vestire nuovamente la maglia del Francavilla.

 
 
-Domenica avete centrato subito una vittoria nello scontro diretto per la salvezza contro la Frattese. Non poteva iniziare quindi meglio il nuovo anno e il girone di ritorno?
 
E’ stata una partita per nulla semplice. Noi volevamo iniziare bene a tutti i costi il nuovo anno per dare subito un cambio di rotta al nostro campionato. Ovviamente ora non possiamo cullarci su questa vittoria ma dobbiamo pensare partita dopo partita, consapevoli che il girone di ritorno sarà molto complicato. Cercheremo di dare il massimo ogni domenica con la speranza di centrare quanto prima la salvezza.

 
 
-La salvezza ormai è diventato il vostro l’obiettivo primario, anche se probabilmente avreste potuto puntare a qualcosa di più?
 
Sicuramente potevamo fare di più, ma a questo punto della stagione la classifica dice che dobbiamo concentrarci solo sulla salvezza. La permanenza in categoria è il nostro obiettivo primario e penso che abbiamo i mezzi e i giocatori giusti per agguantarla. Non sarà semplice ma le premesse in questo nuovo anno sono ottime e dobbiamo continuare su questa strada.

 
 
 
-Ora vi aspetteranno due sfide consecutive in casa, prima contro l’Alto Tavoliere San Severo e poi con il Gravina. Andando per ordine, quanto sarà importante cercare di portare a casa un’altra vittoria nello scontro diretto con la compagine allenata da mister Giacomarro?

 
Affronteremo un altro scontro diretto, una partita veramente fondamentale se vogliamo raggiungere al più presto la salvezza. Sappiamo che incontreremo una squadra forte e molto organizzata ma, dato che giocheremo in casa, proveremo a fare la partita sperando di riuscire a portare a casa i tre punti.

 
 
-Per te Francavilla è come una seconda casa. Dopo sei anni di militanza eri andato via ma, un mese fa, è arrivata la chiamata del presidente Cupparo che ti ha voluto fortemente di nuovo in riva al Sinni. Ti saresti aspettato un ritorno tra le fila dei rossoblù?

 
Sinceramente non mi  aspettavo una chiamata dal Francavilla. Io ero sempre in contatto con il presidente, i dirigenti e il mister perché è rimasto un ottimo rapporto anche dopo il mio addio. La chiamata è stata inaspettata e non potevo proprio dire di no alla proposta del presidente Cupparo di ritornare a Francavilla.


 
 
Savio Salerno
 
Ufficio Stampa F.C: Francavilla


Fc Francavilla
C.da Sant'Elania - 85034 Francavilla in Sinni (PZ)
Tel.0973/642261 - Fax 0973/642263
Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu